IL Giubileo del 1601

IL Giubileo del 1601

In quell’anno la vita religiosa e devozionale attorno al pilone conobbe un particolare fervore per il Giubileo di quattro mesi, a partire dal 1° agosto, indetto da Clemente VIII. Il Papa seguiva le vicende di Vico con particolare attenzione e già l’anno precedente aveva indirizzato una lettera al vescovo e alla cittadinanza, esprimendo il suo compiacimento.

L’evento straordinario richiamò pellegrini da ogni parte della cristianità. Si diffuse la tradizione della novena, cioè di compiere nove volte il giro attorno all’edificio recitando la preghiera del saluto dell’Angelo a Maria. Essa si è protratta fino ai decenni scorsi.

I fedeli potranno partecipare alle numerose celebrazioni presso il Santuario sia nei giorni festivi sia nei giorni feriali.